Liposuzione – come funziona il trattamento dimagrante e modellante per il corpo?

Liposuzione - come funziona il trattamento dimagrante e modellante per il corpo

I rotolini del grasso, le pieghe sullo stomaco, i fianchi arrotondati e il grasso in eccesso, a volte neanche le diete riescono a portare dei risultati desiderati. Per questa ragione la maggior parte delle persone sta cercando le alternative e tra quelle più valide senza ombra di dubbio possiamo parlare della liposuzione che riesce a liberarvi dal grasso in eccesso in maniera del tutto efficace ma non senza pericoli. Proprio per questa ragione vogliamo introdurvi questo trattamento in modo tale da conoscerlo meglio e capire pro e contro.

Cosa c’è da sapere

Molte persone pensano che la liposuzione è una soluzione immediata, più semplice e sicuramente più efficace per tutte le persone. Perché se uno ci pensa alle diete da fare, gli esercizi quotidiani e il sudore in palestra, una vita movimentata, calorie contate, allora sicuramente pensa che fare intervento chirurgico sia la via più corta per arrivare al successo e avere un corpo bello senza grasso. Quello che si deve sapere è che questa operazione ha comunque un costo non indifferente e comunque può portare dei rischi che successivamente spiegheremo nel paragrafo successivo. Quando si parla dell’eliminazione del grasso, esso può essere effettuato:

  • sulla pancia
  • sulle braccia
  • sui glutei
  • nelle gambe delle

Cosa c'è da saperePrima di tutto bisogna effettuare tutti i test dai dottori specialisti e seguire tutte le indicazioni per avere la sicurezza che l’operazione avrà successo. Le cellule adipose vengono rimosse in maniera definitiva e non ritornano mai più in quel posto dove sono state tolte. .L’operazione viene effettuata sotto anestesia locale oppure anestesia completa e viene effettuata con un tubo prolungato con l’ago alla fine. Prima di tutto:

  1. Il chirurgo effettua una visita completa del paziente controllando i punti del corpo dove deve essere completamente tolto il grasso
  2. Segna i punti in maniera adeguata
  3. Bisogna verificare che il paziente non abbia i disturbi della coagulazione del sangue, del diabete, con il cuore oppure con dei reni
  4. Dopo la consultazione il paziente viene preso in ospedale dove rimarrà almeno per un paio di giorni dopo la liposuzione
  5. Si deve capire che non si tratta di un’operazione indolore e si tratta comunque di un’operazione chirurgica vera e propria e a volte potrebbe andare anche in maniera non desiderata.
  6. Una volta messo sotto l’anestesia il paziente punti segnati vengono incisi e al loro interno viene inserito il dispositivo chirurgico a forma di tubo prolungato che è attaccata a una specie di aspirapolvere che riesce a succhiare direttamente il grasso dal corpo
  7. Questo tubo viene inserito ogni volta in un’angolazione diversa facendo molta attenzione alle vene, ai punti del corpo è la forma per non modificarla in maniera in estetica
  8. Il chirurgo estetico deve essere molto professionale in modo tale da poter disegnare il vostro corpo in maniera del tutto adeguata

I rischi

I rischiMagari la maggior parte delle persone non lo sa, oppure non è informata ma questa operazione è molto dolorosa con i tempi di recupero abbastanza lunghi. Una volta finita la liposuzione nei tagli sul corpo vengono messi dei punti e delle graffette che successivamente verranno tolte dopo 7 giorni, il corpo viene bendato e le persone devono essere molto attenti a non muoversi moltissimo e non fare sforzi per un periodo abbastanza lungo. Ci sono le speciali medicazioni da seguire e bisogna stare molto attenti ai sanguinamenti e lividi che possono capitare anche un mese dopo l’operazione. Il paziente rimane in ospedale per un paio di giorni in modo tale che i medici possono verificare che è andato bene e durante questo periodo vengono somministrati anche antidolorifici per evitare episodi spiacevoli che di solito compaiono dopo le operazioni, Le ferite purtroppo possono far sentire il fastidio e dolore anche dopo 10-12 giorni anche perché il corpo dopo l’intervento chirurgico si deve sistemare. Per un mese intero dopo l’intervento, sia di giorno che di notte bisogna indossare un abito specifico che aderisce in maniera perfetta sul corpo del paziente. Si tratta di un tessuto e microfibre che riesce a far passare l’aria e non far sudare. Comunque riesce a dare una forma perfetta dopo la liposuzione.

  • Non bisogna portare pesi
  • Non fumare
  • Non fare troppi esercizi
  • Controllare sempre l’andamento perché a volte la liposuzione deve essere comunque ripetuta

Durante l’intervento ci sono sempre dei rischi, uno dei quali è che il chirurgo tocchi le vene con il tubo oppure che le cellule adipose entrino nel sangue e dentro le vene. Se succede una cosa del genere purtroppo ci possono essere dei problemi e per questa ragione bisogna pensarci due volte prima di fare un intervento del genere e non fare una dieta ed esercizio fisico come le persone che hanno voglia di arrivare ai propri obiettivi. Anche se effettuate la liposuzione in maniera positiva non vuol dire che siete immuni ai residui del grasso. Bisogna stare sempre attenti alla dieta, al numero di calorie che vengono inserite durante il giorno e all’esercizio fisico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui