Acido glicolico: azione e corso del trattamento. L’uso dell’acido glicolico a casa

Acido glicolico azione e corso del trattamento. L'uso dell'acido glicolico a casa

Molte persone non conoscono abbastanza bene acido glicolico e pensano che sia utilizzato solamente durante i trattamenti professionali, ma bisogna sapere che viene utilizzato anche nei diversi cosmetici grazie alle sue proprietà benefiche. Quello che lo rende unico è sicuramente il fatto che sta nella concentrazione molto alta che porta degli effetti perfetti e riesce a donare dei benefici in profondità dell’epidermide e nei capelli. Viene estratta dagli acidi della frutta e grazie alle sue particelle molto piccole riesce a penetrare negli strati più profondi levigando e idratando in profondità.

Quando viene utilizzata a casa è giusto sapere che non è una cosa che deve essere sperimentata ma bisogna sapere esattamente le percentuali e come deve essere utilizzata seguendo tutte le raccomandazioni e consigli che ci devono dare i produttori. Successivamente nei paragrafi vogliamo vedere la sua azione, le concentrazioni, quali sono i suoi benefici e come può essere utilizzato a casa questo ottimo prodotto.

Cosa è come e come funziona

Cosa è come e come funzionaQuando si utilizza, riesce a modificare la pelle esteticamente non bella da vedere. Oltre questo può essere utilizzato come un peeling per esfoliare l’epidermide, per rigenerare più velocemente la pelle, idratarla, restringere i pori, regolare la secrezione del sebo regolando in questo modo anche la tendenza alle acne e punti neri, schiarendo le macchie solari, le cicatrici ed eliminando la pelle secca. Non solo viene utilizzato come trattamento per la pelle, ma anche per eliminare le smagliature, la cellulite, eliminare l’epidermide brutta  dalle ginocchia piedi e gomiti. Forse non lo sapete ma l’acido glicolico ha diverse concentrazioni:

  • quelle più basse fino al 15% – vengono utilizzate per idratare la pelle
  • dal 20 al 35% – utilizzate come peeling
  • quelle più alte dal 50 fino al 70% – che sono utilizzate per agire direttamente in profondità della pelle stimolando la sua rigenerazione. In questo modo eliminano lo strato di epidermide morta e riescono a rallentare anche la comparsa delle rughe

Quando si decide di utilizzare a fare la procedura di acido glicolico ci sono diversi in suggerimenti:

  • Prima di tutto due settimane prima del processo non bisogna andare a prendere il sole
  • Non fare dei trattamenti esfolianti
  • Non fare delle ceretta, epilazioni o elettrolisi
  • Non radersi il giorno prima
  • Sulle labbra, la zona occhi e le narici bisogna mettere lo strato di vaselina per proteggere meglio
  • Dopo il trattamento potrebbe essere normale sentire bruciore oppure avere una pelle leggermente arrossata che può durare fino al 24 ore
  • Successivamente si può tranquillamente utilizzare il trucco ma è importante evitare il sole anche per le prossime due settimane in modo tale da non irritare ulteriormente la pelle

Il trattamento con l’acido glicolico

Quando si parla di utilizzo nella procedura per poter usare l’acido glicolico allora è giusto sapere anche quali sono le fasi da seguire che sono identiche sia effettuata a casa oppure in un salone di bellezza. Ci sono diversi passaggi da seguire che devono essere sempre effettuati in modo tale da poter avere dei risultati desiderati e per poter avere la pelle finalmente bella. Ma vediamo esattamente di cosa si tratta:

Il trattamento con l'acido glicolico

  1. Prima di tutto bisogna pulire perfettamente la pelle del viso
  2. Eliminare qualsiasi traccia di trucco e delle impurità
  3. Mettere sul viso una crema adatta a base di olio e intorno agli occhi labbra e il naso mettere vaselina
  4. Successivamente viene applicata la soluzione glicolica utilizzando il cotone
  5. Lasciare agire per circa 5 minuti
  6. Il prodotto deve essere successivamente lavato via utilizzando sempre un batuffolo di cotone
  7. L’acqua deve essere tiepida per lavare accuratamente e rimuovere qualsiasi traccia dell’acido
  8. Il viso deve essere completamente pulito
  9. Asciugare successivamente il viso e applicare lo strato di crema idratante
  10. Aspettare che viene assorbito dalla pelle

Come avevamo già detto in precedenza, le soluzioni con acido glicolico vengono effettuate nei centri di bellezza però possono essere preparate le soluzioni anche a casa. Se decidete di comprare nelle farmacie questo concentrato è giusto sapere anche le dosi per poter utilizzarlo correttamente anche a domicilio. Vediamo esattamente quali dovrebbero essere le percentuali in modo tale da saperlo diluire con l’acqua e per non creare dei vari bruciori e irritazioni sul viso. La soluzione giusta prevede:

  • 5% – 15 ml di acido glicolico + 260 ml di acqua
  • 20% – 15 ml di acido più 50 ml di acqua
  • 40% – 15 ml di acido più 15 ml di acqua
  • 50% – 15 ml di acido più 8 ml di acqua

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

10 ÷ = 1