Cura quotidiana delle mani: levigare le mani secche e ruvide

Cura quotidiana delle mani levigare le mani secche e ruvideLe nostre mani oltre al nostro viso sono la parte più esposta durante il giorno. Con esse volgiamo tantissime cose, effettuiamo dei lavori e praticamente non stanno mai ferme. Anche se le utilizziamo così tanto e pensiamo siano indistruttibili, dobbiamo sapere che esse sono molto delicate e per questa ragione bisogna prendersi cura di loro in maniera adeguata.

Quello che molte persone hanno già notato è che le mani oltre al viso sono la prima cosa che invecchia. Proprio per questa ragione bisogna sapere come trattarle in maniera adeguata durante qualsiasi stagione.

Mani delicate

Dopo i 30 anni il processo di invecchiamento è una cosa irreversibile e la mancanza di collagene si può sentire e tantissimo. Lo stesso vale anche per le nostre mani che cominciano a essere più secche, la pelle molto più molto meno elastica e pian piano cominciano a farsi vedere anche le rughe sempre più profonde. Per non parlare delle macchie scure che non raramente arrivano per la colpa della troppa esposizione al sole e la ruvidità e la secchezza che purtroppo diventano una cosa quotidiana. Proprio per questa ragione abbiamo deciso di farvi conoscere dei rimedi casalinghi che tutti quanti noi possiamo utilizzare e preparare direttamente a casa grazie agli ingredienti che sono facili da trovare, da usare e da preparare.

  • Per l’elasticità della pelle per eliminare la ruvidità e la secchezza quello che maggiormente dobbiamo utilizzare è la glicerina che è piena d’acqua e riesce a penetrare attraverso la superficie
  • Acido ialuronico e collagene sono quelli invece che donano l’elasticità e riescono a rinforzare la pelle e allo stesso tempo hanno una potenza di eliminare le rughe che si creano
  • Vitamina E riesce a eliminare le irritazioni, la pelle secca e screpolata e aiuta tantissimo durante la dermatite atopica che è una cosa molto frequente

Mani delicateAnche le nostre mani hanno necessità di uno scrub almeno una volta alla settimana. Essa serve per aiutare a eliminare le cellule morte e la pelle secca che purtroppo si forma e sulle mani di tutti noi. Ma come si può preparare uno scrub efficace anche a casa? Tutto quello che serve è un semplice cucchiaio di sale mischiato con l’olio di oliva.

  • Dovete applicare sulle mani
  • Strofinare bene
  • Cominciare con dei movimenti circolari
  • Una volta eliminato il prodotto con dell’acqua tiepida bisogna asciugare le mani in maniera accurata anche in mezzo alla ditta
  • Applicare la crema idratante che di solito utilizzate tutti i giorni

Per eliminare le macchie che si formano dal sole, molto efficace risulta essere anche il limone. Per proteggere la pelle dal vento e il freddo che arriva durante l’inverno importante è utilizzare le creme che sono piene di vitamine A e E che riescono a proteggere la nostra epidermide e che possono essere utilizzate anche sulla pelle dei neonati come quella degli adulti.

Fermare l’invecchiamento della pelle

Nonostante tutti noi sapessimo che le mani sono la parte del corpo più spessa e più forte, tutto ciò non vuol dire che allo stesso tempo non si rovina e il nostro tessuto sottocutaneo non subisce la deformazione. L’importante è sapere che si tratta di una delle parti del corpo che sono anche più sensibili, che hanno dei recettori nervosi da tutte le parti e ci permettono grazie alle dita, il palmo della mano a fare dei movimenti davvero incredibili e dettagliati.

Fermare l'invecchiamento della pelleQuando parliamo dell’invecchiamento cutaneo, dobbiamo capire che questo è un processo naturale che capita a tutti. Come abbiamo accennato prima, i cambiamenti cominciano dopo i 30 anni ma questo processo può essere rallentato grazie all’applicazione delle creme e dei prodotti adeguati che possono proteggere e idratare la pelle in maniera sana e naturale. Dovete sapere che utilizzare la crema per le mani può aiutare ma non è una cosa sufficiente perché bisogna comunque avere un trattamento particolare per arrestare comunque l’invecchiamento.

Per un rimedio casalingo potete utilizzare una crema molto grassa oppure direttamente l’olio di oliva:

  1. Strofinare bene massaggiando adeguatamente anche in mezzo alle dita
  2. Dopodiché potete indossare dei guanti in lattice che si possono trovare anche in farmacia
  3. Importante è che la temperatura che sentite non superi 20 ° altrimenti l’effetto non è identico
  4. Mantenere questo prodotto per almeno 10-15 minuti
  5. Lo potete fare mentre vi state riposando o guardando la Tv
  6. Dopodiché potete togliere quello che non è stato assorbito
  7. Una volta lavato, asciugate con un asciugamano pulito e non dimenticare di pulire anche lo spazio fra le dita che molto spesso si dimentica
  8. Eliminato tutto quanto rimettere di nuovo la crema idratante che utilizzate per le vostre mani e le vostre unghie
  9. I risultati saranno davvero incredibili e vedrete dopo un po’ che la vostra pelle delle mani sarà di nuovo bella, tesa morbida e idratata

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

− 2 = 5