Abitudini quotidiane che danneggiano i tuoi capelli

Abitudini quotidiane che danneggiano i tuoi capelliI nostri capelli richiedono una cura particolare e per questa ragione tutti quanti utilizziamo dei cosmetici specifici che si utilizzano durante e dopo il lavaggio. Possiamo parlare dei shampoo adeguati, balsami per i capelli che si utilizzano sulle punte, diverse maschere e spray rigeneranti. La bellezza dei capelli è sicuramente la nostra priorità perché sono una delle cose che si notano di più sul nostro corpo. Quando sono lunghi e belli, voluminosi e sani sicuramente sono molto attraenti. Tutti noi seguiamo la routine per quanto riguarda la cura dei capelli, però può comunque capitare che troviamo dei problemi come capelli secchi, danneggiati, con doppie punte oppure con il cuoio capelluto rovinato.

Tutto ciò è sicuramente il campanellino d’allarme che ci dice che stiamo facendo una cosa errata. Proprio per questa ragione abbiamo deciso di scrivervi le cose che sono da evitare e quelle che sono da fare per poter avere una capigliatura perfetta e non danneggiata.

Cosa bisogna evitare

Cosa bisogna evitareCi sono un paio di cose che devono essere comunque evitate e non dovrebbero essere fatte quando parliamo della cura dei capelli. Abbiamo deciso di fare un elenco dettagliato in modo tale da sapere come evitare diversi danni anche se spesso facciamo tutto quanto in un modo inconscio. Fra cose che non sono da fare sicuramente possiamo parlare del fatto dei:

  • Capelli legati – quando mettiamo la coda di cavallo, quando mettiamo la treccia oppure li leghiamo in modo troppo stretto purtroppo stiamo sottoponendo i nostri capelli in uno stress davvero forte. Tutto ciò può causare una depressione prolungata e allo stesso tempo produrre anche alopecia nelle persone più delicate
  • Shampoo sbagliato – l’utilizzo dello shampoo adeguato è molto importante perché se utilizziamo i detergenti sbagliati durante il lavaggio frequente purtroppo il nostro cuoio capelluto non sarà protetto ma diventerà grasso e avrà dei problemi. Proprio per questa ragione bisogna utilizzare quelli giusti
  • Acqua troppo calda – se si utilizza acqua troppo calda può causare dei problemi sempre al cuoio capelluto rendendolo pieno di sebo
  • Non mettere mai il balsamo sul cuoio capelluto – ma si mette sempre solo sulle punte
  • Utilizzo del phon caldo, piastre e arricciacapelli – essendo degli apparecchi che utilizzano calore comunque possono danneggiare i capelli rovinando le punte e seccandoli in maniera non sana

Consigli da seguire

Nel paragrafo precedente abbiamo visto quali sono le cose da evitare in modo tale da poter avere dei capelli sani e allo stesso tempo non rovinati. Abbiamo deciso anche di darvi dei consigli che vi possono essere d’aiuto e che potete seguire quotidianamente per poter avere il cuoio capelluto perfetto, capelli limpidi e del tutto perfetti:

Consigli da seguire

  • Lavaggio dei capelli deve essere effettuato due volte – con una sola volta purtroppo le impurità non vengono eliminate. Durante il primo lavaggio e utilizzo dello shampoo concentratevi sulle punte e la media lunghezza dei capelli, sciacquante e successivamente con secondo lavaggio è giusto concentrarsi sul cuoio capelluto massaggiandolo delicatamente
  • Chiedere il consiglio ai parrucchieri – quando avete dei problemi con i vostri capelli e vedete che sono rovinati, secchi, con le doppie punte, è giusto chiedere anche il consiglio dagli specialisti che sanno esattamente cosa c’è da fare e che tipologia di prodotti ci sono da usare per migliorare la situazione
  • Non utilizzare i shampoo aggressivi – come abbiamo già accennato utilizzo dei detergenti sbagliati può rovinare completamente i nostri capelli e il cuoio capelluto. Solamente i prodotti adeguati ci possono dare un aspetto naturale e sano. Proprio per questa ragione bisogna stare molto attenti
  • Utilizzare sempre l’acqua tiepida – evitare acqua troppo calda che aumenta e allarga i pori e potrebbe rovinare i nostri capelli
  • Utilizzare i prodotti che sono per la protezione dalle alte temperature – si possono trovare come spray, gel o schiuma e vengono utilizzati prima di asciugatura con il phon, utilizzo delle piastre oppure arricciacapelli
  • Utilizzare il phon sempre con il getto dell’aria fresca – non utilizzare mai il phon alle temperature più alte anche se vi sembra il metodo più sbrigativo per asciugare i capelli. Come abbiamo detto l’aria calda può solamente danneggiare i vostri capelli e il cuoio capelluto rendendolo secco e sfibrato. Siccome tutti i phon moderni hanno il bottoncino che serve per il getto dell’aria fresca utilizzatelo frequentemente e noterete che i vostri capelli risultano sempre più belli e voluminosi
  • Non legare i capelli – quando avete la possibilità rendete sempre i vostri capelli slegati senza mettere le code e stressarli inutilmente

Come abbiamo visto la cura e igiene quotidiana dei nostri capelli comunque ha delle regole da seguire. Solo in questo modo potete ottenere dei risultati migliori in minor tempo possibile e allo stesso tempo non rovinare la vostra capigliatura. Con un paio di semplici passi e regole potete avere dei capelli stupendi e non rovinati che sicuramente attireranno l’attenzione di tutte le persone che vi stanno attorno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

58 ÷ = 58